CORSO AMM 2016 – terzo modulo

download

Dal 3 al 7 Novembre 2016 si è tenuto a Ponte di Legno il terzo appuntamento del corso per Accompagnatori di Media Montagna. Questa volta eravamo ospiti del Centro Formativo Provinciale “Giuseppe Zanardelli” dove abbiamo avuto a disposizione aule ben attrezzate e stanze confortevoli. Nonostante le giornate piovose, la permanenza a Ponte di Legno è stata molto piacevole: abbiamo trovato grande ospitalità e voglia di accogliere persino in un mese non molto “gettonato” per le presenze in montagna.

La prima giornata la dedichiamo al corso di primo soccorso BLSD (Basic Life Support – Defibrillation) che ci ha permesso di imparare le manovre da compiere per intervenire in caso di arresto cardiaco. Argomento che fa tremare i polsi anche ai più coraggiosi ma grazie ai volontari della Croce Blu di Brescia abbiamo imparato ad utilizzare anche il defibrillatore e le prove pratiche sui manichini sono state davvero utili ed interessanti!
La prima giornata si conclude poi con un po’ di movimento e, impugnati i bastoncini tutti fuori per un fare un po di esercizio con il nordic walking!

In seguito, insieme ad Umberto Pellegrini, ci siamo addentrati nel fantastico mondo delle… previsioni del tempo! Impariamo subito che non è fantascienza ma bensì una scienza davvero interdisciplinare e complessa. Umberto ci rende il tutto molto più comprensibile unendo ad un’impostazione teorica delle stimolanti esercitazioni pratiche e mantenendo sempre al massimo l’interesse di tutto il gruppo grazie alla sua capacità di coinvolgerci.

Mentre il tempo meteorologico continuava ad essere pessimo, nelle successive giornate abbiamo seguito il corso di Fisiologia e medicina di montagna con il Dr. Antonio Galluccio che ci ha trasmesso i concetti basilari della materia applicati al contesto della montagna dove, soprattutto alle quote più elevate, il nostro organismo trova condizioni che lo costringono ad incredibili adattamenti.

download-2

L’ultima sera ci ha regalato una bella nevicata ma per fortuna al risveglio abbiamo goduto di una giornata soleggiata tipicamente invernale che abbiamo dedicato all’uso del GPS con Luca Biagini e Guido Bellini.
Finalmente il tempo ci ha permesso di uscire e abbiamo potuto camminare sulla neve ed eseguire esercizi di orientamento con GPS e carta!

Anche questo modulo è stato ricchissimo di informazioni e novità e ci ha introdotto a nuovi ed importanti argomenti ai quali dovremo dedicare attenzione e studio nei mesi di pausa invernale che ci separano dal quarto modulo di marzo, ci aspetta un inverno “on the books”.

(Allievi Corso AMM 2016)